lunedì 18 marzo 2013

Steel Horse Channel THE DISTANCE + recensione BOUNCE

The distance, una canzone a parer nostro fantastica... vogliamo postare la recensione dell'album Bounce uscita, ormai qualche anno fa sul sito www.debaser.it:
 - A suggello di una ormai conquistata dignità agli occhi (e ai timpani) di coloro che non li avevano mai presi abbastanza sul serio, i Bon Jovi calano nuovamente l'asso Desmond Child (con loro fin dai tempi del blasonato "Slippery When Wet"), probabilmente il più grande compositore di hit-single rock contemporaneo. Così "The Distance", partorita appunto dall'affiatato trio Bon Jovi/Sambora/Child, ammalia e seduce, con linee melodiche tanto semplici quanto efficaci. "Undivided" colpisce immediatamente con veementi raffiche heavy, ergendo un solido muro del suono. Rimanendo in tema, "Everyday" innesta un poderoso mid-tempo che non ha nulla da invidiare ai passati successi della band, santificando la strada intrapresa con gli ultimi singoli da classifica della band (modello "It's My Life", tanto per intenderci). In generale l'album registra il solito slancio rock tipico della band, preservando l'indubbia vivacità glamour-pop che l'italoamericano John Bon Jovi sa impartire alle sue linee vocali. E proprio questa sua naturale vocazione che riscatta molti episodi piuttosto scontati, come "Joey", quasi un'outtake del suo ultimo lavoro solista, o "Hook Me Up" (che adoro). (...) -

Nessun commento:

Posta un commento